2020

Vetri appannati dell’auto, i consigli delle autofficine Ceriv

0 58

Nei mesi invernali in cui lo sbalzo di temperatura tra interno ed esterno dell’autoveicolo è maggiore può capitare che i vetri dell’auto si appannino. Questa situazione può risultare anche molto pericolosa perché riduce la visibilità di guida. Oggi sul mercato si trovano diversi prodotti anti-appannamento che aiutano sia a prevenire che a risolvere il problema. Dal classico spray al panno in microfibra che vanno comunque sempre usati quando i vetri sono asciutti.

In questa guida scopriamo altri metodi, forse meno conosciuti, per trattare il vetro dell’auto e non farlo appannare.

METODI NATURALI – L’alcool è la sostanza più adatta alla pulizia del nostro parabrezza in quanto, evaporando velocemente, non lascia aloni sul vetro e porta via ogni segno presente. Non deve essere gettato direttamente sul vetro ma, versandone in piccola quantità su un panno pulito, va passato con movimenti circolari su tutta la superficie del vetro.
Un secondo metodo è prendere dei fogli di giornale vecchi, accartocciarli e strofinare energicamente il vetro in modo da eliminare anche le eventuali tracce di grasso. Quando si è sicuri di aver effettuato una buona pulizia inizia il trattamento 100% naturale. Procurarsi una patata, tagliarla a metà ed iniziare a strofinarla poi, con un panno pulito, eliminare lo sporco lasciato dalla patata

Banner ceriv

Quello più comune tra gli automobilisti, ma il più dannoso per l’ambiente è l’uso dell’aria condizionata. Azionando un getto d’aria calda (o fredda) attraverso i bocchettoni, si abbassa l’umidità interna e diminuisce la differenza di temperatura che crea la patina.

METODO DEI FINESTRINI – Per evitare l’ aria condizionata, si possono aprire leggermente i finestrini anteriori. In questo modo si andrà a stabilizzare la temperatura esterna ed interna senza usare il climatizzatore.

METODO DEL CALZINO – Dave Hax, un utente You Tube, circa un anno fa, ha postato un video in cui spiega come non far appannare il vetro della propria macchina usando un calzino e della lettiera per gatti. Come viene mostrato basta inserire all’interno del calzino la lettiera pulita, fermare l’estremità con un nodo e poi posizionarlo sul cruscotto o sotto un sedile. I nostri vetri saranno sempre limpidi e splendenti perchè il calzino sarà in grado di assorbire tutta l’umidità all’interno dell’auto.

Leave A Reply

Your email address will not be published.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy