2020

Settembre, è tempo di revisione: proroghe e scadenze del Decreto Cura Italia per il controllo del veicolo

0 60

L’arrivo di settembre per molti significa la fine delle vacanze e il ritorno al traffico quotidiano. Il grande rientro di fine agosto ha fatto ritornare molti lavoratori nelle proprie città e ora è tempo di rimettersi su strada e anche in paro con le scadenze. Per i veicoli questo è il momento giusto per effettuare la revisione, per la quale, come sappiamo, il governo ha concesso una proroga durante la fase del lockdown.

Ma quali sono i termini per effettuare la revisione secondo le normative vigenti e non arrivare in ritardo? Con il Decreto Cura Italia il governo aveva già introdotto le misure per le revisioni auto prorogate, offrendo tempo fino al 31 ottobre 2020 per effettuare il controllo obbligatorio. In particolare, l’allungamento delle tempistiche veniva applicato alle verifiche in scadenza entro il 31 luglio di quest’anno.

Il regolamento unificato della UE ha poi offerto nuove proroghe per le revisioni auto a causa del coronavirus. Dal 4 giugno è attiva la nuova posticipazione delle scadenze di 7 mesi, una procedura valida per tutte le revisioni dei veicoli appartenenti alle seguenti categorie:

Banner ceriv
  • M – autoveicoli
  • N – veicoli commerciali
  • 03 – rimorchi con massa da 3,5 a 10 tonnellate
  • 04 – rimorchi con massa superiore a 10 tonnellate
  • TS – trattori stradali e motrici

La proroga si applica ai mezzi con revisione in scadenza dal primo febbraio al 31 agosto 2020, e che hanno potuto continuare a circolare liberamente all’interno del territorio dell’Unione Europea anche con il controllo scaduto. I veicoli con documentazione scaduta prima del mese di febbraio, invece possono circolare in Italia fino al 31 ottobre 2020.

Ottobre si avvicina, e settembre è il mese migliore per prenotare la propria revisione in tutta calma e sicurezza. Per chi vive in città o viaggia tutti i giorni sulla A24 è consigliabile farlo adesso, per non incorrere in spiacevoli code dell’ultima ora. Approfittiamo di questo mese più “soft” per effettuare il controllo dell’auto e ricominciare a viaggiare sicuri e senza pensieri.

Per prenotare una revisione si possono contattare le officine Ceriv, operative tutti i giorni h 24.

Leave A Reply

Your email address will not be published.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy